Il Natale esoterico,la vera storia del Natale


Yule il Natale esoterico

Un simbolo solstiziale è il Vischio, pianta sacra per i DRUIDI, che veniva recisa
dall'albero su cui nasceva seguendo di una solenne cerimonia. 
La raccolta del vischio avveniva specialmente in due momenti particolari dell'anno:
a Samhain e nel Giorno di San Giovanni. 
Il Vischio era considerato la panacea per tutti i mali. 
Essa e' una pianta parassita che affonda le sue radici nell'altrui forza, non tocca terra
e veniva considerata una emanazione divina. 
Gli antichi la chiamavano anche "scopa del fulmine", pensavano che nascesse quando 
la folgore colpiva un albero. 
Per rispetto a questa sua natura divina i DRUIDI lo tagliavano usando rispettosamente un falcetto d'oro. E' ben augurale per l'anno che viene, averne un ramoscello nelle case.

15/11/2009 - Solstizio di inverno, Yule, Sol Invictis

Yule è una festività solare e cade nel primo giorno d'inverno, molto piu' conosciuta come la notte del Solstizio Invernale.
Questo periodo, caratterizzato dalle feste dedicate al dio sole, veniva già festeggiato dagli antichi Egizi e nell'antica Roma, con i Saturnali, feste queste ultime che videro l'introduzione nelle celebrazioni di candele, canti ed orge.
La celebrazione del solstizio d'inverno si diffuse rapidamente in tutta Europa e nacque così nelle campagne la festività di Yule, legata alla celebrazione del sole e della madre terra che si prepara, riscaldata dai primi raggi, alla futura semina.
Tra i vari temi legati a Yule il principale è quello della battaglia tra il vecchio Re dell'Agrifoglio, simbolo di oscurità e di vecchiaia, e il giovane Re della Quercia che simboleggia la luce del nuovo anno.
Il vecchio sovrano viene simbolicamente ucciso e il giovane Re prende il suo posto sul trono per governare.
Con il rito del ceppo di Yule si perpetua ogni anno, oltre alla tradizione di stringersi tutti attorno al fuoco, anche questa antica e ripetuta battaglia.
Da tutto questo e dalle pratiche che seguono, è facile arrivare alla conclusione ed alla comprensione del perchè la chiesa cristiana avesse scelto questo periodo per festeggiare la natività del Cristo (nato in realtà dopo la primavera) e perchè avesse fatto sue anche queste celebrazioni inglobandole gran parte nei suoi festeggiamenti.
Troppo radicata era la festa del solstizio invernale, troppo sentiti i festeggiamenti e le antiche tradizioni legati alla rinascita del dio sole e al risveglio della terra da parte dei popoli, per non sovrapporsi ad esse, con la speranza di sradicarle dalla mente delle genti.
Il Cristo viene comunque associato al Sole come simbolo di luce vivificante e quindi entrambe le festività possono fondersi tranquillamente tra loro senza contrasti; chi conosce la Magia Bianca lo sa.
I festeggiamenti del Solstizio si protraggono quindi per tutto il periodo Natalizio (Sol Invictis), con il quale, come abbiamo detto, coincidono; ed è in questa notte che molte streghe si tramandano per tradizione i segreti dell'Arte.
IL SOLSTIZIO INVERNALE
Il Solstizio d'Inverno è il passaggio dalle Tenebre alla Luce, è da questo giorno che il sole resta progressivamente sempre più a lungo nel cielo allungando così le nostre giornate. Questa è una festa di luce, dai profondi messaggi iniziatici ed esoterici legati al risveglio interiore. 
Si passa dallo stadio alchemico della NIGREDO per raggiungere l'oro filosofico. 
Questo è l'inizio della fase "SOLVE ET COAGULA" morte e rinascita, purificazione ed elevazione.
Le porte Sostiziali sono controllate dai due Giovanni; il Battista al solstizio estivo e l'Evangelista a quello invernale. 
Il solstizio stesso è chiamato "la porta", un tempo custodita dal guardiano Giano Bifronte (con l'avvento del cristianesimo il romano Giano dai due volti ha ceduto il posto ai due Giovanni) che sono il simbolo di una contemporanea esistenza di due dimensioni, che durante i solstizi si congiungono e le porte sono aperte ed è permesso il varco; è il tempo della morte simbolica dell'adepto che si avvicina al rito iniziatico."IO SONO LA PORTA , da una entrano gli uomini, dall'altra escono gli Dei".

Questa è la raffigurazione allegorica del cammino iniziatico. 
Il Solstizio invernale è la prima ricorrenza della ruota dell'anno che comprende le feste e magiche, da qui ha inizio il nostro cammino esoterico che si snoda attraverso le altre e successive festività che ci purificano e ci arricchiscono, sino all'elevazione del nostro spirito che ha luogo con il passaggio della seconda porta sostiziale, quella estiva. 
Sono le fasi alchemiche, il risveglio della terra che prepariamo per il prossimo raccolto.
Autocontemplazione, morte simbolica e risveglio al nuovo stadio. Lo specchio è il suo simbolo espresso magistralmente nella frase: Visita Interiora Terrae Rectificando Invenies Ocuitum Lapidem. Il V.I.T.R.I.O.L. alchemico che ci da la sintesi del processo: Visita 'l’interno della terra" cioè la profondità dei tuo essere e purificando, troverai la Pietra nascosta.
E' la "Cauda Pavonis", l'avvicinamento ai quattro Elementi: Acqua, Aria, Terra e Fuoco, che formano l'impalcatura del Sé, che va ora incontro ad un processo di purificazione, camminando verso la Luce bianca.
Per la tavola usare un panno bianco. La tavola va decorata con sempreverdi, euforbia, rosmarino, agrifoglio, vischio e edera. Le tre candele da usare sono di colore rosso (simbolo del sangue del parto), bianche (simbolo dell'innocenza della nuova vita) e verde (simbolo della crescita). 
L'incenso di Yule è composto da camomilla, zenzero, pino e salvia. 
Ci si dovrebbe alzare prima dell'alba per poter ammirare il sorgere del sole. 
Per assicurarsi buona fortuna e prosperità ungere una candela con olio di oliva e fatela passare nella camomilla secca. Accendete la candela e lasciatela consumare.

Dopo i festeggiamenti si raccolgono tutte le decorazioni di yule e si conservano per IMBOLC.
Sul ceppo incidere una figura rappresentante il Sole utilizzando il coltello con il manico bianco, il Bolline e poi dargli fuoco nel caminetto.
Per il pasto di Yule sono adatte le bevande calde come il punch e tè di ibisco o di zenzero mentre le portate tradizionali sono le noci, le mele, i dolci bagnati col sidro, e il maiale.
Ai bambini donare un dolce di mele e arance aromatizzate con chiodi di garofano posto dentro un cesto di fronde sempreverdi e spighe di grano.
Le arance rappresentano il sole, le fronde sempreverdi l'immortalità, le spighe il raccolto futuro.
L'agrifoglio, il vischio e l'edera decorano le case all'esterno e all'interno e sono un invito agli Spiriti della Natura di unirsi alla celebrazione.
Un ramoscello di agrifoglio và tenuto vicino alla porta per tutto l'anno.

Link di approfondimento: altri articoli correlati
cartomanzia e lettura delle carte al telefono cartomante
Omar Tromp
899 55 25 06


lettura dei tarocchi e delle sibille cartomanzia e consulti al telefono

 lettura dei tarocchi e consulti di cartomanzia  a solo 0,80 centesimi
cartomanzia economica e lettura dei tarocchi a meno di 1 euro al minuto

stessa qualita` ma a prezzo ridotto



leggi i tarocchi e consulta le nostre cartomanti a solo 0,80 centesimi

 Omar Tromp
promozione 
0.80 centesimi

899 55 25 06
cartomanzia telefonica cartomanzia e cartomanti al telefono lettura dei tarocchi e delle carte cartomanti in privato per leggere ed interpretare i tarocchi le sibille e le carte napoletane un cartomante a tua disposizione le un consulto di cartomanzia al telefono,cartomanzia e lettura dei tarocchi a distanza.


Sulle mie linee non rispondono centraliniste finte cartomanti o casalinghe che si fingono tali,solo professionisti della cartomanzia e della lettura dei tarocchi.
No centralini e no attese a danno del cliente




cartomanzia telefonica e lettura dei tarocchi in privato con cartomanti professionisti a tua disposizione per consulti di cartomanzia immediata.

899 55 25 06
tarocchi al telefono


servizio di cartomanzia telefonica
lettura dei tarocchi e delle carte napoletane

899 55 25 06
tarocchi al telefono


Cartomante sensitivo Omar tromp,
consulti di cartomanzia professionale e interpretazione dei
tarocchi al telefono

Un professionista della cartomanzia e delle discipline esoteriche a tua disposizione per cartomanzia astrologia e counseling.

Non affidare il tuo destino a ciarlatani o chi ti promette la risoluzione dei problemi in cambio di denaro.
Contattami con fiducia,forse non tutto e` definitivamente perduto

899 55 25 06
tarocchi al telefono



Vuoi leggere i tarocchi ma non puoi chiamare i numeri 899?
puoi consultare i tarocchi pagando con Pay Pal o Carta Poste Pay e tutte le altre carte ricaricabili/usa e getta?

www.tarocchialtelefono.it.gg


Consulti di cartomanzia in privato e nella massima riservatezza,rispondo e tratto ogni singolo caso personalmente chiamami al

899 55 25 04
tarocchi al telefono

Per la cartomanzia telefonica e se hai domande o desideri informazioni sui miei servizi contattami pure sul mio numero personale

899 55 25 04
rispondo sempre personalmente.

Metti il tuo futuro in mani esperte

899 55 25 06
tarocchi al telefono 


cartomanti in privato per la cartomanzia a distanza,un consulto con i tarocchi serio e approfondito
cartomanti in privato al telefono per rispondere alle tue domande in amore lavoro e relazioni
cartomante Omar Tromp un serio professionista della cartomanzia da 28 anni 

Sul sito principale per la cartomanzia telefonica trovi i numeri a basso costo in promozione.
Per il tuo consulto di cartomanzia puoi utilizzare anche i numeri urbani alternativi ad 899
scopri come parlare con la tua cartomante di fiducia da rete fissa e cellulare ad un costo davvero irrisorio.Tarocchi e cartomanzia telefonica,consulti e cartomanti al telefono 

leggi i tarocchi e interpreta le sibille con le nostre cartomanti,consulti di cartomanzia a distanza con veri professionisti della cartomanzia telefonica 
cartomanzia prepagata

06 977 42 909

lettura dei tarocchi e cartomanzia telefonica con il cartomante Omar Tromp lettura dei tarocchi al telefono interpretazione delle sibille astrologia tema natale oroscopo agenda personalizzata oroscopo del bambino oroscopo 2010 lettura telefonica dei tarocchi cartomanti a distanza per leggere le carte al telefono da casa tua